Site is not avaible for landscape mode, please rotate your device.

I duchi delle alpi

intrecciano nodi
per creare reti

Il progetto

I partner

Il progetto

I Duchi delle Alpi si propone di fare dell’insieme dei luoghi storici della dinastia sabauda il centro di un articolato sistema turistico-esperienziale. Ripercorrendo le orme di una storia millenaria, il progetto rafforza e valorizza l'attrattività turistica dei territori alpini transfrontalieri per farli rivivere in chiave moderna.
ATTRATTIVITÀ
Costruire un nuovo itinerario alla scoperta dei monumenti storici sabaudi incentrato sull’esperienza del visitatore.
SCOPERTA
Preservare il patrimonio e aprire alla visita spazi prima inaccessibili grazie all'utilizzo di tecnologie innovative.
DINASTIA SABAUDA
Celebrare e condividere una storia millenaria con esposizioni tematiche sui versanti italiano e francese.

I partner

Il Dipartimento della Savoia è una collettività territoriale che da molti anni persegue una strategia di diversificazione e di coesione entro la quale il turismo culturale rappresenta un'asse essenziale.
Ha gestito molti progetti di sviluppo turistico inserendo la tematica del turismo culturale tra gli obiettivi strategici delle politiche dipartimentali.
Le Terre dei Savoia è un’associazione no profit riconosciuta dalla Regione Piemonte, con sede presso il Castello di Racconigi, alla quale aderiscono circa 50 Enti Locali. Intento dell’Associazione è la valorizzazione della specificità del territorio, del patrimonio culturale e naturale e delle tradizioni produttive di eccellenza.
Il Castello della Manta sede operativa del Fondo Ambiente Italiano dal 1984, è nato come roccaforte militare per divenire poi residenza dei Marchesi di Saluzzo che ne mantennero la proprietà per oltre quattrocento anni, secoli nei quali il Castello conobbe diversi ampliamenti e rimaneggiamenti.
La fondazione di Hautecombe ha per missione proteggere e mantenere gli edifici classificati come monumenti storici a partire dal 1875, formare giovani provenienti da tutto il mondo e accogliere i pellegrini e i visitatori. La Fondazione ospita dal 1992 un centro di formazione internazionale al servizio della pace e dell'unità nel mondo.
Luoghi
Itinerari
Eventi
Preferiti